Archistart

0 77 0

Regio Parco Water Garden

ATA2021

La parola loisir richiama alla memoria, per la città di Torino, una lunga tradizione di benessere e vita all’aperto, nei parchi e lungo i fiumi, che comincia con la realizzazione dell’anello di residenze sabaude extraurbane che abbracciano la città, prosegue con la realizzazione dei grandi parchi fluviali e delle spiagge urbane, quali luoghi di svago e sollievo dal lavoro quotidiano. Il recupero di questa tradizione, interrotta in seguito alla repentina industrializzazione novecentesca, è l’obiettivo che si pone questo progetto: la conversione dell’antica Manifattura Tabacchi torinese in un nuovo polo di welfare insieme alla realizzazione di una fermata della seconda linea della metropolitana, creeranno un nuovo polo del loisir urbano.


La configurazione del nuovo parco come un sistema di vasche, la principale con funzione di laminazione fluviale in caso di piena e le altre adibite a bio-piscine pubbliche, farà da volano per una futura rigenerazione delle sponde fluviali nel periodo estivo, riproponendo le vecchie spiagge urbane in una versione moderna che trasformerà gli attuali parchi in un sistema complesso di spazi aperti di qualità che caratterizzeranno fortemente l’area. A queste aree si aggiungeranno i nuovi percorsi ciclopedonali , come la passerella sopraelevata che porterà velocemente a quello esistente sul lungofiume del Po, che consentiranno una scorrevole fruizione del parco e delle aree limitrofe, cercando di mantenere ogni zona più aperta possibile e totalmente visitabile.




The Board:
Regio Parco Water Garden Board
Share Project
Like Project
avatar

Pasquarelli Quaranta Strauss

[pro_ad_display_adzone id='2269' ajax_load='1' info_text='Advertisement' info_text_position='' font_color='#' font_size='11']

Recent Works