Archistart

4 4489 0

Suite Sweet Suite

FRC2017

HOME SWEET HOME SUITE SWEET SUITE = SUITE 3
Il progetto SUITE 3 nasce dall’idea di creare una special room galleggiante mantenendo le caratteristiche e i comfort propri di un’ abitazione , così da garantire un soggiorno dolce come nella propria casa. Le suite sono pensate a servizio degli Hotel situati nello specchio d’acqua antistante il lungomare G. Marconi nel comune di Santa Marinella (Rm) . Le strutture ricettive, tutte a stretto contatto con il mare, sono particolarmente adatte ad accogliere queste istallazioni galleggianti, data la presenza di pontili che si protendono per vari metri verso l’acqua .


Il mood architettonico del progetto si ispira alle tipiche palafitte lignee presenti in diversi punti lungo questo tratto del litorale . Questi piccoli capanni, posti su pali infissi nel fondale, rappresentano un'esclusiva possibilità di vivere il mare in modo diretto, riproducendo sull'acqua in scala ridotta le comodità di una abitazione . Le caratteristiche doghe in legno delle che costituiscono queste strutture, divengono nel progetto l'involucro esterno, garantendo così un armonico inserimento nel contesto. Il tetto a falda tipico delle palafitte cede il passo ad una copertura prettamente vetrata, dalla quale gli ampi tagli scendono lungo i prospetti creando una continuità visiva tra cielo e mare. Il cubo che ne risulta, con le sue linee essenziali intende esaltare l'imponente linearità della distesa d'acqua che lo circonda. Si crea un connubio tra spazio esterno ed interno che mira ad abbattere le frontiere fisiche delle pareti lasciando al fruitore la piacevole sensazione di completo contatto con l'ambiente esterno. Ed è così che si può godere del panorama circostante da ogni punto ed in ogni momento della giornata. L'ambiente bagno, pensato come un cubo interamente vetrato risponde alla medesima esigenza di eliminare qualsiasi ostacolo visivo all'interno della suite. La privacy è comunque garantita grazie a un sistema di vetri oscurabili elettricamente.


Nella Suite è previsto un sistema di domotica che che controlla sottosistemi come quello delle tende motorizzate, le quali saranno calate o ritratte in base al soleggiamento, così da evitare un eccessivo irraggiamento e garantire un comfort termico che massimizzi il risparmio energetico del sistema di climatizzazione. Tale sistema sarà coadiuvato dalla presenza di un impianto idrotermico che sfruttando la più bassa temperatura dell'acqua contribuirà al raffrescamento dell'aria immessa per ventilazione forzata. L'involucro, pensato con pannelli strutturali in X-LAM e rivestito con un dogato ligneo, è reso termicamente efficiente grazie all'interposizione tra i due strati di un materiale isolante altamente performante in fibre naturali. L'acqua utilizzata a scopo sanitario è prelevata dal mare e trattata con un impianto di desalinizzazione. L'illuminazione artificiale diffusa e bilanciata, è garantita da strip led incassate in appositi tagli che corrono sui piani verticali ed orizzontali della stanza mantenendo una continuità di segno concettualmente identica a quella adottata per il sistema di illuminazione naturale. I vetri fotovoltaici posti in copertura garantiranno l'apporto di energia elettrica necessaria convogliandola in sistemi di accumulo custoditi all'interno della struttura e ispezionabili attraverso delle apposite botole. Tutti i materiali impiegati sono derivati da materie prime naturali e quindi reciclabili o riutilizzabili.



The Board:
Suite Sweet Suite Board

Categories

Share Project
Like Project