Archistart

0 838 0

R.G. HOUSE: A SMART SPACE

WFH2020

R.G.HOUSE: A SMART SPACE è il progetto di ridistribuzione dello spazio interno dell’abitazione di Roberto e Giulia.
L’idea è di ripensare la divisione interna della casa dei due ragazzi indagando il rapporto tra la dimensione domestica e quella lavorativa. Roberto e Giulia, a giorni alterni, lavorano da casa in modalità smart working e, per questo motivo, hanno bisogno di ricavare una zona studio funzionale all’interno della loro abitazione. Partendo dall’analisi dello stato di fatto della casa ed inserendo le ipotetiche abitudini dei due ragazzi all’interno di questo spazio, ho notato come l’attuale distribuzione interna dell’alloggio non sia sempre funzionale.


Le considerazioni emerse dalla comparazione tra le abitudini di Roberto e Giulia e lo spazio domestico in cui attualmente vivono, sono state fondamentali per la ridistribuzione interna della casa. L’idea alla base del progetto è di suddividere lo spazio in due zone differenti: una fissa ed una flessibile. La prima area, ovvero quella fissa, è formata dalla zona ingresso, dal bagno e dallo spazio ripostiglio/lavanderia. Lo spazio flessibile, invece, è costituito dal salotto, dalla cucina, dalla camera da letto e dalla zona studio. Al centro della zona flessibile è collocato un grande armadio che funge da mobile tv, da credenza per lo spazio cucina e da armadio per la stanza da letto. La parte di armadio rivolto verso la cucina presenta due ante scorrevoli a tutta altezza che aiutano a modulare lo spazio. Queste ante mobili, una volta chiuse, nascondono due scaffalature da impiegare come credenza e libreria per la zona cucina-salotto. La parte del medesimo armadio rivolta verso il letto, invece, accoglie l’arrivo di 3 ante scorrevoli in vetro, contenute all’interno di una spalletta posta tra la zona studio e la camera da letto. Anche queste tre ante, pensate in vetro per favorire l’illuminazione naturale della camera da letto, aiutano a conformare lo spazio in base alle esigenze dei due ragazzi. Utilizzando i quattro casi studiati in pianta in precedenza, inoltre, ho creato delle assonometrie per dimostrare le migliorie funzionali della nuova divisione flessibile dello spazio.




The Board:
R.G. HOUSE: A SMART SPACE Board
Share Project
Like Project

Chiara Girelli

[pro_ad_display_adzone id='2269' ajax_load='1' info_text='Advertisement' info_text_position='' font_color='#' font_size='11']

Recent Works