Archistart

0 235 0

LET’S STAY HOME SmartHouse : casa studio per lo smartworking

WFH2020

Il progetto nasce dalla concezione del “vivere la casa anche come luogo di lavoro”.
La trasformazione prevede la nuova disposizione delle pareti e di alcuni mobili creati dal nostro team.
L’inserimento di pareti oblique vuole invitare i padroni di casa a seguire un percorso aperto in cui ogni spazio può essere vissuto a 360° e ripensato inserendo mobili che rispondono all’esigenza di ritrovarsi con qualche ospite in più. Per rispondere al meglio all’esigenza lavorativa abbiamo progettato due mobili: una pedana multiuso, posizionata nel living e un armadio, in camera da letto, che nasconde vestiti, una tv e un angolo per lavorare. La casa, nonostante le dimensioni, nasconde piccoli spazi tutti vivibili contemporaneamente e separatamente.


Tutti gli spazi della casa sono stati pensati e progettati per essere vissuti appieno grazie ad una nuova disposizione dei tramezzi interni e dell’arredamento, inserendo piccoli mobili e progettandone altri su misura. E’ ciò che accade nella soluzione del living. L’ambiente è definito dalla presenza della pedana multiuso, mobile che permette di svolgere lo smartworking singolo, collettivo e di conformarsi come elemento salvaspazio. La solida struttura di legno massello alla base permette di salire sopra la pedana e di avere a disposizione una scrivania attrezzata per lo smartworking, adatta per una postazione pc fissa e allo stesso tempo per ospitare il vano tv, per le ore di relax. La parte inferiore ospita lo scomparto salvaspazio, per riporre o nascondere oggetti di uso comune quali sedie pieghevoli, tavolini, ecc. in modo discreto, grazie alle due ante scorrevoli. Sul lato corto sono presenti un piano a ribalta che permette di ospitare una seconda postazione per il lavoro di coppia e un altro scomparto a vista per riporre libri e oggetti vari. E’ inoltre presente la consolle allungabile, rappresentante un elegante comò da chiusa e un tavolo per il lavoro collettivo, il pranzo, ecc. da aperta, da estendere in base al tipo di uso e al numero di persone presenti. Il resto della zona giorno è pensata con un arredo moderno e minimalista, che permette attività singole o collettive, di lavoro o relax, senza compromettere la percezione di uno spazio caldo e accogliente.


Così come avviene per gli spazi della zona giorno, anche la camera da letto, nella zona notte, è progettata con soluzioni salvaspazio e con l’inserimento di elementi di arredo minimal, pensati e posizionati senza rinunciare alla comodità ed alla praticità. Sono qui presenti il letto matrimoniale, il comò e il pratico armadio ad ante scorrevoli a tutta parete. Esso nasconde due scomparti per i vestiti ed altri capi di abbigliamento, attrezzi per lo sport, ecc., uno scomparto per la tv con altri vani per riporre oggetti di uso comune (in questo caso come coperte, lenzuoli, ecc.) e uno scomparto dotato di ripiani per postazione pc, materiale di lavoro e oggetti vari. Questa sua ultima suddivisione permette di svolgere, all’occorrenza, l’attività di smartworking in un comodo angolo di lavoro ed in modo separato dal resto delle funzioni che avvengono negli altri ambienti della casa. L’utilità di questa soluzione trova applicazione ad esempio nel caso si debba portare avanti del lavoro mentre le altre stanze della casa siano occupate o nei casi in cui gli orari di lavoro in casa siano simultanei. Si permette quindi in questo modo anche la possibilità di isolarsi e mantenere la giusta concentrazione. La definizione della zona notte, grazie alla sapiente disposizione delle tramezzature e della scelta dell’arredo, garantisce semplicità ed eleganza senza compromettere relax e tranquillità, conformando un ambiente funzionale e accogliente ma anche intimo e confortevole.



The Board:
LET’S STAY HOME SmartHouse : casa studio per lo smartworking Board
Share Project
Like Project
avatar

BIENNE Group Architects

[pro_ad_display_adzone id='2269' ajax_load='1' info_text='Advertisement' info_text_position='' font_color='#' font_size='11']

Recent Works