Archistart

0 263 0

DisPlace

WFH2020

Displace nasce dal presupposto di far convivere più funzioni all’interno dello stesso spazio, provando a interpretare la funzione lavorativa all’interno dell’abitare contemporaneo attraverso una pianta flessibile per moltiplicare le possibilità di uso e di percezione dello spazio.


Il muro di divisione tra i due ambienti principali della casa si trasforma in un sistema movibile che nasconde al suo interno le «work station» e che svolge la funzione di setto divisorio, spazio contenitivo e mobile a giorno.


Le postazioni lavorative, aprendosi da entrambi i lati, garantiscono la possibilità a Roberto e Giulia di scegliere se lavorare insieme oppure in due stanze diverse. Contribuiscono alla vivibilità della casa i percorsi alternativi per raggiungere ogni ambiente senza invadere gli spazi occupati dall’altra persona. Le «work-station» sono a scomparsa per suddividere nettamente la funzione domestica da quella lavorativa. È importante per Roberto e Giulia non avere ‘tracce’ del loro ufficio per poter vivere la dimensione domestica senza interferenze e viceversa.



The Board:
DisPlace Board
Share Project
Like Project
avatar

UNODIDUE

[pro_ad_display_adzone id='2269' ajax_load='1' info_text='Advertisement' info_text_position='' font_color='#' font_size='11']

Recent Works